Pubblicato il

Eventi estivi, D'Antò: "Ci vediamo alla Marina con chi si accontenta, per gli altri ci diamo appuntamento a tempi migliori"

CIVITAVECCHIA – «Ci vediamo alla Marina con chi si accontenta, per gli altri ci diamo appuntamento a tempi migliori». È la risposta dell’assessore alla Cultura Enzo D’Antò che, sui social network, ha risposto alle polemiche e alle critiche sul cartellone estivo che vedrà esibirsi, tra gli altri, la cantante Alexia. «Può piacere o no, ma dire che sia una risuscitata e che non sia un nome importante non mi sembra corretto – ha spiegato – Caiazzo è l’artista più quotato di una trasmissione televisiva che va in prima serata su Rai 2, tutti gli altri sono artisti non famosissimi ma sicuramente professionisti. Il 26 agosto ci sarà artisti per la solidarietà che vedrà decine di big alternarsi sul palco come l’anno scorso. Il tutto fatto senza spendere un euro dell’amministrazione e quindi dei cittadini e senza far pagare alcun biglietto a nessuno e neanche va bene. I 35mila euro sono serviti per palco, fuochi del 15 agosto, cucine ed impianti gas/corrente per Padellone mentre i costi degli spettacoli sono a carico degli organizzatori. Organizzatori che hanno partecipato ad una manifestazione d’interesse aperta a tutti. Invito chiunque abbia idee realizzabili e migliorative – ha concluso D’Antò – a proporsi come fanno tanti altri e sicuramente troverete una porta aperta».

ULTIME NEWS