Pubblicato il

Oggi l’ultimo saluto ad Alexandru Patrascu

Oggi l’ultimo saluto  ad Alexandru Patrascu

Si celebreranno nel pomeriggio a Palombara Sabina i funerali del giovane annegato lunedì sera nelle acque di Tarquinia lido

TARQUINIA – Saranno celebrati oggi pomeriggio a Palombara Sabina, molto probabilmente presso la chiesa di San Biagio, i funerali del giovane Alexandru Patrascu, il ragazzo romeno che lunedì sera è morto annegato nelle acque di Tarquinia. Il giovane si trovava nella spiaggia libera di Tarquinia Lido, situata tra lo stabilimento balneare Mirage e il Tamurè. Era in compagnia di altri quattro amici, tutti di Palombara Sabina, due ragazze e due ragazzi tra i 16 e i 18 anni. Mancavano pochi minuti alle 21, la spiaggia era ormai deserta e i bagnini dei vicini stabilimenti avevano interrotto il servizio di sorveglianza. I ragazzi, intenti a costruire castelli di sabbia, hanno deciso di fare il bagno, nonostante le condizioni proibitive del mare. Alexandru e un amico si sono quindi tuffati in mare, ma subito dopo si sono trovati in difficoltà. L’amico, dalla spiaggia, si è accorto di tutto e senza esitare si è gettato in acqua per aiutarli. Entrambi i naufraghi si sono aggrappati a lui, poi però Alexandru è stato gettato via dalla furia delle onde. Solo in due sono riusciti a conquistare la battigia. Per Alexandru Patrascu è iniziato l’inferno che si è consumato sotto gli occhi attoniti degli amici e dei soccorritori che inutilmente hanno tentato di avvicinare il ragazzo, pian piano inghiottito dal mare. Disperato il suo tentativo di aggrapparsi alla boa. Le onde, alte anche 4 metri, lo hanno risucchiato. Il corpo del ragazzo, che avrebbe compiuto 20 anni domani, è stato restituito dal mare l’indomani mattina, dopo una notte di ricerche che hanno tenuto la città di Tarquinia con il fiato sospeso. Oggi l’ultimo saluto a quel giovane tanto sfortunato. Nella cittadina di Palombara, a quanto si apprende, è stata avviata una colletta per sostenere la famiglia di Alexandru (la mamma e la sorellina), mentre il sindaco della cittadina ha provveduto a finanziare i funerali. (a.r.)

ULTIME NEWS