Pubblicato il

Civitavecchia, catturato uno degli evasi

Civitavecchia, catturato uno degli evasi

Il detenuto sarebbe stato trovato poco distante dal carcere di Borgata Aurelia con le gambe fratturate. IERI LA FUGA 

CIVITAVECCHIA –  Sarebbe stato catturato in questi minuti uno dei due detenuti evasi ieri dal supercarcere di Borgata Aurelia. A quanto pare sarebbe stato trovato con le gambe fratturate a poca distanza dalla struttura penitenziaria, tanto da essere trasferito al San Paolo.

Si tratta, come confermano dalla Fns Cisl Lazio, di Luca Leke, 31 anni, in carcere per droga e rapina. L’uomo è stato trovato a seguito dell’attività di ricerca congiunta messa in atto fin dai primi momenti dopo la fuga, da Polizia, Penitenziaria e Carabinieri.

In particolare Leke è stato rintracciato dagli agenti del commissariato di Polizia di Civitavecchia, in un’ area boschiva non lontana dal carcere; sono in corso gli accertamenti del caso. Proseguono intanto le ricerche del secondo fuggitivo, Marku Osvaldi di 22 anni, con precedenti per furto aggravato e ricettazione.

ULTIME NEWS