Pubblicato il

Eventi estivi: spazio anche a gruppi e band locali

Eventi estivi: spazio anche a gruppi e band locali

CIVITAVECCHIA – Mentre proseguono le polemiche sull’offerta qualitativa dell’estate civitavecchiese, vittima anche questa di burocrazia, assenza di fondi, ritardi e scarsa programmazione, è l’assessore alla Cultura Enzo D’Antò a difendere il lavoro svolto, nonostante tutto. Per quanto riguarda il calendario di serate ufficializzate nei giorni scorsi per “Civitavecchia Damare” alla Marina, l’assessore ricorda che “si tratta di un elenco non ancora completo dal momento che a breve saranno inserite alcune altre iniziative come gli “Artisti per la Solidarietà” ed il “Villaggio dello Sport”. Inoltre – ha aggiunto – daremo ampio spazio a gruppi e band locali, i quali potranno esibirsi sul palco installato alla marina. A questo proposito, oltre a ringraziare nuovamente la Camera di Commercio per il contributo che ci ha permesso di organizzare il cartellone, ritengo soddisfacente il risultato che abbiamo raggiunto, considerando le varie problematiche che abbiamo dovuto affrontare, dalle difficoltà a reperire un gestore, all’indisponibilità di altri soggetti. Problematiche che hanno portato ad un comprensibile allungamento dei tempi. Fortunatamente – ha concluso D’Antò – i nostri uffici hanno lavorato con grande capacità e buona volontà e sono riusciti a recuperare i ritardi ed a presentare una programmazione interessante, che a molti piacerà”.

Per tutto il periodo delle manifestazioni sarà inoltre allestito un mercatino con artigianato, angoli enogastronomici e handmade, oltre a punti di ristoro e alle giostre, soprattutto per i più piccoli. E ancora il tradizionale padellone (dal 10 al 15 agosto) e gli immancabili fuochi d’artificio di Ferragosto.

ULTIME NEWS