Pubblicato il

S. Severa, accumuli di rifiuti in spiaggia

S. Severa, accumuli di rifiuti in spiaggia

Segnalazione del Movimento Cinque stelle: «Abbiamo scritto una lettera al sindaco»

S. MARINELLA – «Numerosi cittadini ci hanno segnalato la scandalosa situazione ambientale in cui versa la bellissima spiaggia di S. Severa. Insieme agli attivisti locali del Movimento 5 Stelle ci siamo quindi recati sul posto e abbiamo constatato la presenza di quantità impressionanti di rifiuti e di accumuli di detriti di materiale edile, in particolare nei tratti compreso tra il castello e il ristorante L’Isola del Pescatore e tra il ristorante Il Marinaio e l’edificio conosciuto come ex Colonia Marina». Lo affermano le portavoce Tatiana Basilio, Silvia Benedetti e Marta Grande, componenti del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle della Camera dei Deputati, insieme ai loroattivisti. “Abbiamo quindi scritto immediatamente una lettera al Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca – continuano le tre esponenti grilline – chiedendo un urgente intervento per la bonifica di tutta l’area interessata. E’ incredibile e scandaloso che tutto ciò si verifichi, soprattutto nel pieno del periodo estivo quando le famiglie, i turisti e i bagnanti, sono costretti a trascorrere il loro tempo libero e le loro ferie in mezzo ai rifiuti e ai detriti. E’ un altro chiaro segnale dello stato di paralisi e lassismo in cui versa da tempo l’amministrazione Bacheca. Continueremo, insieme agli attivisti del M5S, che da sempre si occupano con attenzione del territorio, a monitorare la situazione e verificheremo costantemente se il Sindaco si attiverà con soluzioni immediate e concrete. Auspichiamo, inoltre, un interessamento della Regione Lazio, visto che ad aprile scorso, il Governatore Zingaretti, in pompa magna, si è recato in zona per la cerimonia di riapertura del castello di Santa Severa, speriamo che il suo interesse non si fermi ad un taglio di nastro”.

ULTIME NEWS