Pubblicato il

Accertatori Hcs nominati dal Sindaco, FI chiede chiarimenti

Accertatori Hcs nominati dal Sindaco, FI chiede chiarimenti

Emanuela Mari sul conferimento dei rifiuti  

CIVITAVECCHIA – “La tanto sbandierata trasparenza del Movimento 5 Stelle è andata in vacanza dall’insediamento della giunta pentastellata. Si legge di accertatori che il Sindaco avrebbe investito di questo ruolo per multare i cittadini indisciplinati nel conferimento rifiuti. Il primo da multare forse è lui e la sua banda di amministratori incapaci”.

È quanto dichiara Emanuela Mari, domandandosi “come sono stati nominati questi accertatori, quali caratteristiche hanno, se è stato fatto un concorso interno o è bastato effettuare un corso di poche ore per avere queste caratteristiche”.

Il vicecoordinatore locale di Forza Italia chiede inoltre di conoscere “quali sono stati i requisiti di ammissione a questo corso e le modalità di pubblicizzazione dello stesso”. “Poiché chiedere è lecito e rispondere è cortesia – si legge nella nota di Emanuela Mari – attendiamo le risposte ai molteplici interrogativi, ricordando al Sindaco che a fronte di una bolletta dei rifiuti sempre più elevata, anche grazie al conferimento dei rifiuti a Viterbo,  i servizi sono sempre più scadenti”.

ULTIME NEWS