Pubblicato il

Tarquinia, grande sinergia tra Sics, Prociv e Cri

Tarquinia, grande sinergia tra Sics, Prociv e Cri

Il delegato alla Protezione civile Roberto Benedetti ringrazia gli stabilimenti

TARQUINIA – Bagnanti più sicuri grazie all’azione in sinergia tra Protezione civile comunale, Scuola italiana cani salvataggio e Croce rossa.

L’iniziativa dell’amministrazione comunale, promossa da Roberto Benedetti, consigliere delegato alla Protezione civile, vuole aumentare la sicurezza dei bagnanti e delle persone che si recano in spiaggia a Tarquinia Lido.

Infatti, in aggiunta all’attività di vigilanza effettuata dalla Scuola italiana cani salvataggio e dalla Protezione civile comunale, sulla spiaggia libera tra gli stabilimenti Tamurè e Mirage sarà presente, ogni sabato e domenica d’agosto, anche la Croce Rossa Italiana, delegazione di Tarquinia e provinciale, con un nucleo di personale specializzato, dotato di farmaci di primo intervento e di un defibrillatore.

«Ringrazio, a nome dell’amministrazione comunale di cui faccio parte – dichiara il consigliere Roberto Benedetti – gli stabilimenti balneari che stanno offrendo una collaborazione fattiva per la riuscita del progetto. Con questa sinergia tra scuola italiana cani salvataggio, protezione civile comunale e croce rossa italiana, vogliamo garantire una maggiore sicurezza a turisti e residenti che si recano in spiaggia».

ULTIME NEWS