Pubblicato il

Villaggio dei Pescatori, la nuova pista ciclabile sarà presto realtà

Fiumicino. Aperte le ‘‘buste’’, assegnato l’appalto

Fiumicino. Aperte le ‘‘buste’’, assegnato l’appalto

FREGENE – La pista ciclabile del Villaggio dei Pescatori sarà presto realtà. È infatti terminata la gara per affidare i lavori e lo scorso 8 agosto sono state aperte le buste. “Per un vizio di forma abbiamo dato una proroga fino al 18 agosto per permettere a tutte le società di presentare l’offerta – annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia – contiamo di far partire i lavori in autunno”. La spesa per l’intera opera è di 700mila euro, di cui 400mila erogati dalla Regione Lazio e 300mila usciti dalle casse di via Portuense. L’iter per arrivare ad avere il nulla osta per la realizzazione della nuova pista ciclabile non è stato breve. Infatti il via libera definitivo non è arrivato per il progetto originario, bensì per quello che vede il percorso insediarsi sul lato della macchia mediterranea. La novità importante dell’opera è che la Commissione Riserva ha concesso 5 metri della fascia, in sostanza la linea tagliafuoco diventerà la pista ciclabile. Il marciapiede verrà invece realizzato sul lato delle abitazioni, mentre i parcheggi resteranno come sono adesso. La pista andrà a benefici non solo agli appassionati delle ciclabili ma servirà a riordinare il viale di ingresso di tutto il Villaggio dei Pescatori. Adesso i pedoni per arrivare dal parcheggio al mare vagano in mezzo a via Silvi Marina che non ha né marciapiedi né una linea libera di passaggio.

ULTIME NEWS