Pubblicato il

Gli sbandieratori della Polveriera nella storia: in 7 anni 6 vittorie

ALLUMIERE – Al 53° Palio delle Contrade di Allumiere ancora una vittoria per tamburini e sbandieratori della Polveriera che come nel 2016 si sono confermati ”Miglior gruppo di sbandieratori”. Non ci sono più aggettivi per descrivere le imprese di questo ormai mitico gruppo di sbandieratori della Polveriera: basti pensare che in 7 anni hanno portato a casa il trofeo come miglior gruppo di sbandieratori per ben 6 volte. 

Gli sbandieratori rossoblu guidati dal super coach Marco Zannoni hanno raggiunto un alto livello e le loro performance sono pressoché perfette e contribuiscono a dare lustro al corteo. 

“È stata una grande soddisfazione chiudere questo ciclo in bellezza – spiega il coach Marco Zannoni – 6 vittorie in 7 anni non vengono per caso, ma sono frutto di un grande impegno da parte di un gruppo di ragazzi stupendi, sicuramente il miglior gruppo sbandieratori della storia del Palio di Allumiere. Sono stati anni bellissimi e ringrazio uno ad uno tutti i nostri sbandieratori. Sarà difficile battere questo record”. 

A tamburini e sbandieratori e al coach i complimenti del presidente Aldo Braccini: “Che dire se non che sono eccezionali? Sono il valore aggiunto, il nostro fiore all’occhiello. Io e tutti i contradaioli siamo orgogliosi di loro. Venerdi alla cena li abbiamo chiamati sul palco e ringraziati per ciò che in questi anni hanno fatto e loro domenica ci hanno risposto vincendo ancora dimostrandosi i migliori. I loro spettacolari risultati lasciano senza parole.Sono i maghi delle bandiere, hanno inventato un modo nuovo di sbandierare. Ci dispiace che lasciano”. Chissà che dopo questa ulteriore vittoria questi campioni non decidano di rimettersi in gioco, accettare la sfida e prepararsi a dare battaglia agli altri gruppi anche nel Palio 2018. 

I protagonisti di queste vittorie sono gli sbandieratori:
Alfredo Moraldi, Claudio Regnani, Piergiorgio Verbo, Stefano Contardi, Pierpaolo Costa, Daniele Sfascia, Cesare Pinardi; con loro i super tamburini:
Dario Sforzin i, Alessio Lucianatelli, Rachele Tidei e
Luca Brodolini.

Rom. Mos.

ULTIME NEWS