Pubblicato il

Minghella: ''Niente commissario''

Minghella: ''Niente commissario''

Il delegato del Comune di Santa Marinella rassicura la cittadinanza. «Concluderemo il lavoro intrapreso sugli equilibri di bilancio»

S. MARINELLA – In merito alle notizie pubblicate in settimana, in cui si ipotizzava l’arrivo in città del commissario prefettizio, qualora la maggioranza in carica non dovesse approvare nei termini previsti la delibera sul riequilibrio di bilancio, il delegato competente intende smentire tali voci. «Nessun commissario è in arrivo a Santa Marinella – dichiara Emanuele Minghella – la Prefettura conosce benissimo i problemi del nostro Comune e solo qualche giorno fa ha nominato un nuovo presidente del collegio dei revisori e, nei tempi tecnici, è stato deliberato in consiglio comunale. Terminato questo passaggio, avendo avuto anche conferma che il segretario generale Marina Inches rimarrà temporaneamente nel nostro Comune, concluderemo il lavoro intrapreso sugli equilibri, una delibera fin troppo bistrattata a causa dell’assenza delle tre figure importanti quali il ragioniere, il segretario ed il revisore. Di patetico, ormai, c’è solo l’esponente del Pd Pierluigi D’Emilio che, come il grillo parlante, è pronto a rispondere su ogni riferimento ad una politica governativa evidente a tutti, dove i Comuni sono l’ultima ruota di scorta, ma allo stesso tempo chiamati a rispondere in prima persona sui problemi dei cittadini. Ormai non c’é più nulla su cui fantasticare, domani sottoporremo la nuova delibera al vaglio del collegio dei revisori e poi ci rivedremo in consiglio giovedì prossimo. Di cosa sono orgoglioso? Che in questi anni siamo stati sul pezzo, abbiamo incontrato persone ed emarginato situazioni di grave difficoltà, cercando di risolvere dove era possibile. Personalmente so cosa ho dato alla città ed ai cittadini e questo mi basta».

Gi.Ba.

ULTIME NEWS