Pubblicato il

Rimosso il pericoloso camper parcheggiato in via Canova

Rimosso il pericoloso camper parcheggiato in via Canova

Rassicurazioni dell’assessore Francesco Prato

di DANILA TOZZI

 

LADISPOLI-È stato rimosso il pericoloso camper di via Canova. A darne l’annuncio lo stesso assessore alla tutela ambientale, Francesco Prato, che ha comunicato l’avvenuta rimozione di un veicolo in sosta da tempo in una strada altamente frequentata, accanto ad un impianto sportivo. Con soddisfazione Prato ha affermato «Siamo lieti di poter dire ai residenti del quartiere di Palo Laziale che abbiamo risolto un problema che si trascinava ormai da mesi, rappresentando un potenziale pericolo per l’incolumità pubblica. Abbiamo fatto togliere dalla polizia locale un camper abbandonato da mesi in via Canova, all’interno del quale vi era anche una bombola del gas ancora carica. Appena ci siamo insediati – prosegue Prato – i residenti della zona ci hanno segnalato che da settimane giaceva questo mezzo ormai inutilizzato ma che le richieste inviate a suo tempo all’amministrazione erano purtroppo state disattese. Perciò dopo una immediata verifica, insieme al consigliere comunale Giovanni Ardita, abbiamo accertato la potenziale pericolosità dell’automezzo sulla cui proprietà peraltro sta indagando la polizia locale. Se il proprietario sarà rintracciato, si vedrà arrivare una sonora multa ed il pagamento delle spese di rimozione.

Ci siamo attivati rapidamente». Già da ieri mattina infatti la roulotte non staziona più lì.

ULTIME NEWS