Pubblicato il

De Carolis, D'Amico: "Tanta superficialità, è scandaloso"

De Carolis, D'Amico: "Tanta superficialità, è scandaloso"

Il coordinatore comunale Ncs attacca l'amministrazione pentastellata: "Le preoccupazioni della cittadinanza non possono essere liquidate" VIDEO

CIVITAVECCHIA – Il caso dell’ex caserma De Carolis continua a far discutere. Il coordinatore comunale Ncs Alessandro D’Amico incalza l’amministrazione comunale. “Sappiamo benissimo che la competenza diretta sulla ex caserma De Carolis non ricade sul comune di Civitavecchia – spiega D’Amico – ma le preoccupazioni della cittadinanza non possono essere liquidate dai grillini con la dichiarazione che eventuali rimostranze o segnalazioni vanno presentate agli organi competenti“.

Una risposta che non ha soddisfatto il coordinatore Ncs che si dice basito da “tanta superficialità. È scandaloso – incalza D’Amico – è un continuo scaricare problemi che avrebbero invece bisogno di essere affrontati. Tra il rimpallo di competenze ed il dito puntato contro “chi c’era prima” non riusciamo a capire quali siano le azioni amministrative e le responsabilità in capo alla giunta Cozzolino. E probabilmente – conclude duro – dopo tre anni e mezzo di nulla, ancora non lo hanno capito neanche loro”.

VIDEO

ULTIME NEWS