Pubblicato il

Festa dei nonni nelle scuole

Nel weekend in oltre 350 piazze e centri di tutta Italia sarà possibile acquistare i braccialetti Unicef personalizzati che rappresentano il legame con i nipoti

Nel weekend in oltre 350 piazze e centri di tutta Italia sarà possibile acquistare i braccialetti Unicef personalizzati che rappresentano il legame con i nipoti

CIVITAVECCHIA – La Festa dei nonni arriva nelle scuole cittadine. Lunedì in alcuni istituti di Civitavecchia, Santa Marinella e Ladispoli ci saranno delle vere e proprie feste in onore della figura del nonno, con i docenti che sensibilizzeranno gli alunni. Con l’occasione il comitato Unicef Civitavecchia ricorda che l’organizzazione sarà presente nel weekend in oltre 350 piazze e centri in tutta Italia con tante iniziative a sostegno dei bambini sperduti. “La festa dei nonni è per noi un momento di gioia, un momento in cui festeggiare quella figura fondamentale nella vita di ogni bambino che ogni nonno o nonna rappresenta – ha dichiarato Giacomo Guerrera, presidente dell’Unicef Italia – quest’anno dedichiamo la nostra celebrazione della festa dei nonni a tutti i bambini sperduti in fuga da guerre, violenze e povertà, bambini soli che vivono situazioni terribili senza una guida su cui poter contare, un nonno o una nonna al quale stringere la mano”.

A fronte di un piccolo contributo, sarà anche offerto un braccialetto, personalizzato per l’occasione, dal valore simbolico, un braccialetto che rappresenta il legame tra nonni e nipoti ma che al tempo stesso può garantire aiuto a un bambino sperduto. “Con il braccialetto – concludono dal comitato – Unicef prendiamo per mano un bambino sperduto, per proteggerlo, da guerre, povertà e violenza”.

 

ULTIME NEWS