Pubblicato il

Roma Bojaccia, applausi a scena aperta ad Allumiere

Roma Bojaccia, applausi a scena aperta ad Allumiere

L’assessore Brunella Franceschini stila un bilancio positivo

ALLUMIERE – L’assessore alla Cultura di Allumiere, Brunella Franceschini, stila un bilancio «molto positivo degli eventi culturali che hanno caratterizzato lo scorso fine settimana». L’assessore Franceschini in primis esprime molta soddisfazione per il grande successo ottenuto dallo spettacolo Roma Bojaccia di Gino Saladini e Marco Manovelli con la voce narrante di Gino Saladini; tenore Marco Manovelli; pianoforte Ermanno Pizzardi; chitarre Mauro Agozzino; percussioni Fabio Pizzardi; ospite Marco Guidolotti al Sax e ‘’Sor Capanna’’ interpretato da Angelo Scala. «Lo spettacolo è andato benissimo – sottolinea la Franceschini – la sala era piena, il pubblico è stato pienamente coinvolto nell’immagine di una Roma magica. Abbiamo cantato insieme a Marco Manovelli e ci siamo lasciati coinvolgere dal fascino del racconto di Gino Saladini. Complimenti a tutti gli artisti. Un grazie di cuore al pubblico e a Gino Saladini e i suoi per l’ottimo spettacolo presentato». Al termine dello spettacolo in tantissimi sono andati presso il polo scolastico del Faggeto e qui si è svolta la Cena di Solidarieta per raccogliere fondi per le popolazioni colpite dal terremoto. «È andata alla grande: abbiamo registrato il tutto esaurito – prosegue l’assessore Franceschini – l’appuntamento di solidarietà è perfettamente riuscito, la nostra comunità dimostra sempre grande sensibilità e voglia di partecipare. Un ringraziamento chiaramente va alla Cariciv per aver voluto e sostenuto questa importante iniziativa del tavolo della solidarietà. Un ringraziamento come sempre alla Proloco per il supporto costante e un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato attivamente per la riuscita della cena di solidarietà: la cooperativa, i commercianti, l’Acr e il Ggp». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS