Pubblicato il

Anguillara, ben170mila euro per le scuole

Ottenuti i fondi per l’efficientamento energetico

Ottenuti i fondi per l’efficientamento energetico

ANGUILLARA SABAZIA – Il MATTM (Ministero dell’Ambiente e delle Tutela del Territorio e del Mare) con decreto 429–CLE del 28/9/2017 ha ufficialmente concesso un finanziamento di circa 1.700.000 euro per l’efficientamento energetico dei 4 edifici scolastici che l’amministrazione ha candidato.

Sostanzialmente si è provveduto a quotare il relamping (ossia la sostituzione delle attuali lampade di illuminazione con quelle a led che hanno consumi nettamente inferiori), l’istallazione di pannelli fotovoltaici opportunamente calibrati per sostenere l’accensione degli impianti a pompa di calore che saranno a loro volta acquistati ed istallati e che andranno a sostituire completamente gli attuali impianti di riscaldamento con caldaia a metano.

Gli edifici selezionati sono l’Asilo Nido Comunale, l’edificio della scuola dell’infanzia di Scalo, quello di Via Oleandri (Monte Le Forche) e quello della Scuola Secondaria di I grado (medie) di S. Francesco.

Grazie all’accatastamento dei plessi scolastici esperito da questa amministrazione, è stato possibile redigere con estrema rapidità la Certificazione Energetica (APE – Attestato di Prestazione Energetica) degli edifici, ossia uno dei documenti necessari per l’inoltro della domanda entro le ore 17.00 del 30/6/2017. Questo strumento è poi stato prorogato tramite decreto dal MATTM al 30/6/2018 ma era fondamentale riuscire ad inviare la domanda entro la scadenza precedente del 30/6/2017 per sperare di rientrare subito in uno dei primi decreti del MATTM successivi per procedere con tempi più ridotti possibile. Grazie alle leggi per l’apertura di appositi Spazi Finanziari fuori dal bilancio comunale, al finanziamento fino a 2.000.000 di euro ad un tasso agevolatissimo dello 0,25% in 20 anni con Cassa Depositi e Prestiti ed ai meccanismi di incentivazione esistenti, secondo il Cash Flow che è stato opportunamente elaborato, al termine dei 20 anni con il risparmio ottenuto oltre a ripagare il mutuo si registrerà un guadagno per il Comune di Anguillara Sabazia di circa +650.000 euro. Nei soli primi 5 anni a valle della messa in esercizio, periodo in cui è presente l’incentivazione del Conto Termico, si prevede un risparmio di circa +250.000 euro (in media circa 50.000 euro annui). E’ possibile stimare che, fra le ulteriori procedure burocratiche da seguire e l’esecuzione dei lavori, il collaudo degli impianti possa avvenire entro l’inizio dell’anno scolastico 2018-19.

ULTIME NEWS