Pubblicato il

Duello Mori-Bertolo per la segreteria del PD

Duello Mori-Bertolo per la segreteria del PD

Leopardo fa un passo indietro. Rottura in maggioranza sul nome di Bertolo. Esce allo scoperto Valerio Mori, ben visto anche da Art.1 Mdp

Continuano le discussioni interne al Partito Democratico di Civitavecchia. Argomento della riunione molto ristretta che si è tenuta nella sede di viale Friuli questa mattina è stato il prossimo segretario del partito locale. A quanto pare Enrico Leopardo dopo aver lavorato per il partito farà un passo indietro e non sarà più segretario.
Il nome più quotato ad oggi è quello di Dario Bertolo. Il professionista locale in un primo momento sembrava aver trovato persino il consenso quasi totalitario del partito. Ieri però c’è stato un momento di rottura.  
Il problema nasce dal fatto che parte della componente maggioritaria del partito renziana vorrebbe un segretario rappresentante della sua mozione. Bertolo sostenne invece la mozione Orlando alle ultime primarie per il segretario nazionale.
L’alternativa a Bertolo è quella di Valerio Mori, auspicata neanche troppo celatamente da Articolo 1 Mdp che alla finestra sta osservando gli sviluppi del possibile alleato di coalizione.
Tutte le componenti del partito si sono espresse a favore di una unità di intenti da trovare assolutamente per dare un messaggio forte all’elettorato e agli avversari politici, ma la partita è molto delicata. Dal nome del segretario molto probabilmente dipenderà anche il nome del prossimo candidato a sindaco del Pd e i suoi alleati.
Intanto ambienti vicini al Partito Democratico danno quasi per certa la candidatura alle prossime elezioni regionali di Mirko Mecozzi. Il consigliere comunale, intanto, si è accreditato in consiglio comunale presso il gruppo Pd.

ULTIME NEWS