Pubblicato il

''Barriere architettoniche, pronta ad intraprendere le necessarie azioni''

''Barriere architettoniche, pronta ad intraprendere le necessarie azioni''

Santa Marinella. L’assessore ai Servizi sociali Roberta Pasetti replica agli esponenti di Sel

SANTA MARINELLA – L’assessore ai Servizi sociali Roberta Pasetti, replica agli esponenti di Sel, in merito ai progetti relativi all’abbattimento delle barriere architettoniche. «Mi sembra pretestuoso – afferma Pasetti – argomentare su una tematica che il Comune, a quanto dicono, ha ignorato per 28 anni. Personalmente sono in giunta da qualche mese e non mi sembra di aver ricevuto alcun invito a tavoli di discussione e programmazione di questo importante intervento che andrebbe senza dubbio a migliorare la qualità della vita di alcuni nostri concittadini. Sarà mia cura interpellare al più presto gli uffici preposti per verificare quanto fatto finora ed intraprendere le dovute e necessarie azioni nei limiti delle disponibilità economiche e per quanto di competenza dell’Ente comunale».

«In merito alla vicenda posta dal gruppo politico Noi con Salvini – aggiunge la Pasetti – relativa al portellone del pullmino per il servizio trasporto disabili inutilizzabile per un incidente – aggiunge la Pasetti – ho già cercato di spiegare alla responsabile della cooperativa che ha in appalto il servizio di trasporto dei disabili che si è trattato purtroppo di un incidente alla quale stiamo ponendo rimedio, non è stata di certo una dimenticanza o una questione volutamente tralasciata. Quello che più mi spiace è il fatto che queste situazioni – conclude l’assessore – vengano utilizzate per fare strumentalizzazioni esasperando gli animi, già tesi in questo periodo storico, invece di proporre soluzioni o collaborare con l’amministrazione comunale».

ULTIME NEWS