Pubblicato il

Abusivismo, controlli serrati della Polizia locale

Abusivismo, controlli serrati della Polizia locale

Elevati dieci verbali per guida o accompagnamento turistico abusivo

CIVITAVECCHIA – Proseguono serrati i controlli della Polizia locale sul territorio. Gli uomini del comandante Pietro Cucumile sono stati impegnati nei controlli sui bus in uscita e in entrata nel porto cittadino. Il nucleo di polizia amministrativa e stradale, coordinati da Enrico Biferari, dalle 7,20 alle 10,15 hanno sottoposto a controllo circa 80 mezzi operanti in ambito portuale. Sono dieci i verbali elevati per aver effettuato attività di guida o di accompagnatore turistico abusivamente, violando la legge regionale 50 del 1985. La sanzione amministrativa applicata è di 175 euro circa al prestatore di servizi abusivi e di 333 all’impresa che ne ha usufruito. Già nelle scorse settimane gli uomini della Polizia locale erano stati impegnati in controlli simili, confermando l’impegno promesso. 

Un intervento che era stato chiesto a gran voce anche da associazioni di categoria. Intanto, il nucleo di Polizia commerciale, coordinato da Francesco Spigarelli, ha elevato un verbale per occupazione di suolo pubblico abusiva e una sanzione amministrativa a carico di un’extracomunitario il quale, pur in possesso di un’autorizzazione amministrativa per il commercio su aree pubbliche, non itinerava. Intanto, il nucleo di Polizia commerciale, coordinato da Francesco Spigarelli, ha elevato un verbale per occupazione di suolo pubblico abusiva e una sanzione amministrativa a carico di un extracomunitario il quale, pur in possesso di un’autorizzazione amministrativa per il commercio su aree pubbliche, non itinerava. Sono stati poi, redatti due verbali di sequestro, amministrativo e penale, a carico di un altro extracomunitario perché poneva in vendita un’apparecchiatura elettronica priva di marchio Cee. Infine, sono stati sequestrati 500 pezzi per un valore di circa mille euro.

ULTIME NEWS