Pubblicato il

Al cineteatro ‘‘Rusa Canta e Cunto’’

Domani sera alle 21 lo spettacolo realizzato grazie al contributo della Regione Lazio

Domani sera alle 21 lo spettacolo realizzato grazie al contributo della Regione Lazio

MANZIANA – Domani alle 21, presso il Cineteatro Quantestorie l’associazione “ilNaufragareMèDolce” e il Comune di Manziana, con il contributo della Regione Lazio, presentano “Rusa Canta e Cunto”, la storia recitata e cantata della cantante siciliana Rosa Balistreri. Ad interpretare la nota cantastorie, pilastro della musica popolare, Chiara Casarico, accompagnata da Roberto Mazzoli e Stefania Placidi alle chitarre, sotto la regia di Emilia Martinelli.

Queste le sue parole, tratte da una intervista: “La storia di Rosa é un esempio di emancipazione femminile a prescindere. (…) Oggi che continuiamo ad essere tartassati dal femminicidio, da una cronaca incentrata sulla violenza di genere, raccontare la vita di una donna che é riuscita a trovare la libertà attraverso il canto, attraverso l’arte, é, soprattutto per noi che facciamo arte, una conferma del suo potere salvifico. (…)”.

ULTIME NEWS