Pubblicato il

Il Comune in un bando per le attività di compostaggio

Anguillara chiede  i fondi per tre compostatori meccanici

Anguillara chiede  i fondi per tre compostatori meccanici

ANGUILLARA SABAZIA – Il Comune di Anguillara Sabazia ha partecipato al bando della Regione Lazio per ottenere un contributo in merito a progetti inerenti attività di compostaggio.

Ad annunciarlo il consigliere delegato al ciclo dei rifiuti Silvia Silvestri.

“Nella presentazione del bando – spiega il consigliere –  Anguillara ha redatto un progetto per tre compostiere elettromeccaniche da istallare nei quartieri periferici di Colle Sabazio, Albucceto e La Riccia e l’ acquisto di circa 400 compostiere domestiche per incrementare e incentivare il compostaggio.

Il comune capofila di questo progetto e’ Bracciano ed ha visto la partecipazione oltre al Comune di Anguillara Sabazia anche dei Comuni di Trevignano Romano, Oriolo Romano, Canale Monterano e Bassano Romano”.

“E’ doveroso ringraziare in particolar modo il comune di Bracciano – ha spiegato Silvia Silvestri –  che, come comune capofila, ha fatto il grosso del lavoro per elaborare un progetto completo ed ho molto piacere nel sottolineare come il lavoro si sia svolto con un grande spirito di collaborazione e partecipazione fra territori vicini. Vorremmo fortemente e lo speriamo vivamente, che questo sia solo l’inizio di un rapporto sempre più stretto e proficuo per tutti anche in futuro”.

ULTIME NEWS