Pubblicato il

I democrat si preparano per il congresso

Le operazioni di voto sono previste per sabato dalle 10,30 alle 13  

Le operazioni di voto sono previste per sabato dalle 10,30 alle 13  

SANTA MARINELLA – E’ tutto pronto per il congresso del Partito Democratico per il rinnovo della carica di segretario e del direttivo locale e per il rinnovo del segretario provinciale. Il congresso si terrà sabato prossimo nella sala riunioni dell’hotel Le Najadi. «Ricordiamo – dice il segretario reggente Pierluigi D’Emilio – che possono votare solo gli iscritti al circolo Pd di Santa Marinella e Santa Severa. Il seggio di voto aprirà alle 9 con l’insediamento della presidenza, alle 10 si procederà alla lettura delle mozioni per le candidatura alla segreteria e le liste collegate, sia locali che provinciali, alle 10.30 si aprirà il voto e si potrà votare fino alle 13. Poi si procederà allo spoglio ed alla certifica del risultato congressuale. Invitiamo tutti gli iscritti a partecipare e ricordiamo che il Partito Democratico è sempre aperto a tutti coloro che vogliono impegnarsi politicamente o semplicemente dare un contributo di idee o suggerimenti». «Invece di attaccarci – continua D’Emilio – Bacheca e la sua maggioranza dovrebbero preoccuparsi delle ferite mortali che questa amministrazione ha inferto alla città. Invece di essere così attento a quanto accade all’interno del Pd pensi allo sfascio combinato negli ultimi cinque anni. Sopratutto si ricordi che il rispetto delle persone prescinde dalla politica e dalle sue dinamiche. Poi quando ha tempo, se ci fa un elenco delle oltre trenta opere pubbliche da lui portate a compimento, ci farebbe cosa gradita. Forse sarebbe il caso che l’amministrazione provveda a far pagare ai dipendenti comunali i premi incentivanti previsti dal contratto collettivo nazionale in quanto si tratta di voci stipendiali, per le quali era previsto il pagamento nel verbale di accordo sottoscritto in delegazione, trattato con apposito accordo tra le parti entro il mese di marzo, forse non se n’è accorto ma siamo ad ottobre”.

ULTIME NEWS