Pubblicato il

Mari: "Città al collasso tra buche, perdite e marciapiedi impraticabili"

Mari: "Città al collasso tra buche, perdite e marciapiedi impraticabili"

La  vice coordinatrice della sezione locale di FI segnala l’ennesima perdita, questa volta in via Berbera   

CIVITAVECCHIA – Tour nel degrado per la vice coordinatrice della sezione locale di Forza Italia Emanuela Mari. Oggi è la volta di via Berbera e di una perdita d’acqua non riparata da tempo.

“Continua il mio tour per la nostra città oramai al collasso – scrive Mari – tra buche, perdite e marciapiedi impraticabili. Ovunque io vada trovo cittadini che mi segnalano un problema. Non posso – spiega – non dare seguito alle segnalazioni dei tanti cittadini che si rivolgono a me solo per essere ascoltati”. Una situazione evidenziata già in precedenza da vari esponenti politici oltre che dall’azzurra. Una città vittima dell’incuria, con un piano di lavori per le riparazioni delle perdite idriche che arranca. Riparata una ne spunta subito un’altra.

“Oggi – continua la vice coordinatrice di FI – siamo in via Berbera, per l’ennesima perdita idrica con tanto di laghetto artificiale che diventa un pericolo soprattutto al passaggio dei ragazzi in scooter. Naturalmente – sottolinea l’azzurra con ironia – è stata già protocollata presso il comune di Civitavecchia richiesta scritta di intervento urgente visto la pericolosità”.

ULTIME NEWS