Pubblicato il

Nasce il comitato per il controllo delle mense scolastiche

I componenti potranno visitare il centro cottura e i refettori  

I componenti potranno visitare il centro cottura e i refettori  

CIVITAVECCHIA – Un comitato per controllare le mense scolastiche, è questa l’idea dell’amministrazione comunale. L’ufficio Pubblica istruzione ha reso noto che, con apposito atto dirigenziale, è stata formalizzata l’istituzione del comitato mensa per l’anno scolastico 2017-2018.  L’organismo ha finalità partecipative e assicura la massima trasparenza nella regolare gestione del servizio di mensa scolastica. È composto dal dirigente del servizio Pubblica istruzione o da un suo delegato, dai genitori o docenti nominati dalle istituzioni scolastiche e dal medico del Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della Asl Rmf. I componenti nominati sono: dirigente Politiche del welfare scuola e università  o responsabile, Caterina Castiglione per la scuola materna comunale Immacolata, Ileana Bruni per l’Istituto comprensivo 1, Marco Trotti per l’ Istituto comprensivo 2, Stefania Santori per l’Istituto comprensivo 3, Giordano Daniela per l’ Istituto Comprensivo 4 e Massimo Magnano San Lio  rappresentante Asl. Tra i compiti del comitato mensa rientrano la facoltà di visitare il centro cottura ed i refettori. Per ogni visita effettuata, i membri del comitato mensa redigeranno una scheda di valutazione come da modello allegato al regolamento. Svolgono inoltre una funzione di consultazione e collaborazione ed hanno autonomia di segnalazione e di proposizione di eventuali iniziative da intraprendere.  

ULTIME NEWS