Pubblicato il

Gianluigi Paragone presenta ''Gang Bank''

Gianluigi Paragone presenta ''Gang Bank''

Il giornalista Gianluigi Paragone ha presentato giovedì il suo ultimo libro, “Gang Bank”, presso il locale “Recycle” di via Monte Grappa. L’evento, organizzato dalla parlamentare del M5S Marta Grande, ha avuto un discreto successo di pubblico nonostante fosse stato pubblicizzato esclusivamente attraverso Facebook.

Paragone ha dichiarato di aver momentaneamente messo da parte il giornalismo televisivo per tornare tra la gente comune: imprenditori, semplici cittadini, giovani, che sono stati abbandonati da partiti e politica, complice secondo lui dei meccanismi finanziari messi in atto da banche e multinazionali. «La finanza non è così difficile – ha raccontato il giornalista – come si pensa, ogni volta che rateizziamo un pagamento entriamo nel meccanismo finanziario. I singoli non possono fare molto, spetta alla politica – ha continuato Paragone – il compito di riscrivere le regole del gioco per rimettere al centro l’economia reale».

Il giornalista ha analizzato anche la condizione dei giovani italiani, apostrofati come «choosy» o «bamboccioni», ma vittime anche loro di un sistema che non lascia scampo, fatto di contratti atipici e mancanza di diritti. «Alcuni sono svogliati, ma è colpa nostra se – ha chiosato l’autore – li abbiamo cresciuti viziati e privi di interessi».

Infine un breve commento sul colosso Amazon, più volte criticato da Paragone ma che annovera la sua opera in catalogo: «La casa editrice fa le sue scelte, il mio consiglio – ha concluso il giornalista – è di acquistarlo in una vera libreria».

VIDEO

ULTIME NEWS