Pubblicato il

Acquisite le aree davanti al lago di Martignano

Le aree tornano nelle mani dei cittadini di Anguillara Sabazia. Il sindaco Anselmo: «Molto soddisfatta del lavoro»

Le aree tornano nelle mani dei cittadini di Anguillara Sabazia. Il sindaco Anselmo: «Molto soddisfatta del lavoro»

ANGUILLARA SABAZIA – A seguito di sopralluogo congiunto con l’Area Tecnica e tutti gli enti preposti, si è conclusa l’acquisizione definitiva delle aree antistanti al lago di Martignano che ora è totalmente libero da manufatti e viene rimessa in possesso dei cittadini di Anguillara.

«Dopo un anno di meticoloso lavoro tecnico e legale – afferma l’assessore all’Urbanistica Avvocato Andrea Piccioni – siamo riusciti a rientrare in possesso dell’area di Martignano ripristinando l’originaria situazione della spiaggia, che permetterà al Comune nei prossimi giorni di provvedere a pubblicare, come prevede la direttiva Bolkestein, il nuovo bando per l’assegnazione di aree attrezzate destinate al turismo. Il progetto è stato già sottoposto all’Ente Parco di Bracciano e Martignano che ha rappresentato grande soddisfazione per l’iter intrapreso».

Anche il sindaco di Anguillara Sabazia ha espresso la sua soddisfazione nell’apprendere la notizia Sabrina Anselmo dichiara «Sono molto soddisfatta del lavoro dell’assessorato all’urbanistica e dell’ufficio tecnico, volto al ripristino della legalità in un’area importante per il nostro turismo.

Oggi abbiamo riconsegnato ai cittadini di Anguillara un’area stupenda ed a seguito del successivo bando che verrà chiuso molto prima dell’apertura della stagione turistica, gli eventuali assegnatari potranno sviluppare la propria attività in maniera legale e legittima per lo sviluppo turistico di un’area meravigliosa del nostro territorio».

ULTIME NEWS