Pubblicato il

Marchio De.Co. firmato a scuola

Marchio De.Co. firmato a scuola

Fiumicino. L’annuncio dato dall’assessore alle Attività produttive Annamaria Anselmi. Saranno gli studenti a realizzarlo

FIUMICINO – “Saranno gli studenti degli istituti superiori del Comune di Fiumicino a ideare e realizzare il logo per la De.Co, ovvero la Denominazione Comunale, attraverso un concorso di idee le cui domande dovranno pervenire entro il giorno 11 dicembre. La De.co. è un progetto su cui puntiamo moltissimo poiché indica la tipicità locale dei prodotti e il loro legame storico e culturale con il territorio”.
Lo annuncia l’assessore alle Attività Produttive Anna Maria Anselmi. “In questo progetto –spiega l’assessore – abbiamo voluto coinvolgere sempre di più il territorio in quanto un marchio che qualifica un prodotto come proveniente dal nostro territorio riconduce alle nostre eccellenze e tradizioni. E’ giusto che i giovani cittadini, che rappresentano il nostro futuro, abbiano la consapevolezza che il Comune di Fiumicino verrà rappresentato da questo logo anche fuori dai confini del Lazio.
Tra l’altro c’è stata la recente e ottima esperienza del logo disegnato da una studentessa per il venticinquesimo e questo ci fa ben sperare anche per la realizzazione di questo nuovo marchio” . Il logo verrà quindi utilizzato per identificare i prodotti agroalimentari, ittici ed artigianali che, ottenendo la denominazione, verranno inseriti nel sistema della De.Co. Come c’è scritto nell’avviso pubblico la proposta per il logo De.Co. può essere presentata solo dagli alunni delle  scuole superiori del Comune di Fiumicino. La partecipazione è gratuita e può avvenire sia in forma individuale, sia come classe che come Istituto Scolastico. Il logotipo dovrà essere caratterizzato da una forte identità locale e da un’immediata riconoscibilità. Nella proposta grafica dovranno essere riportati quali elementi obbligatori lo stemma del Comune di Fiumicino e la scritta “De.Co. Città di Fiumicino”. “Naturalmente –prosegue l’assessore Anselmi – ci sono anche altre caratteristiche che tale logo deve rispettare e della documentazione da presentare. In ogni caso sul bando ci sono tutte le informazioni. Oggi in Giunta, abbiamo anche approvato lo schema disciplinare del progetto De.co. per cui l’iter amministrativo è praticamente concluso.

ULTIME NEWS