Pubblicato il

Delegazione cinese in visita a Ladispoli

LADISPOLI – Come anticipato nei giorni scorsi dal consigliere Falasca, Ladispoli si apre alla Cina.

«Dall’incontro di martedì 21 novembre con la delegazione cinese, proveniente dal Distretto dello Shangyu, speriamo nasca una futura collaborazione, che – ha sottolineato il sindaco Alessandro Grando – possa portare nuovo sviluppo alle attività turistiche, artigianali, commerciali e agricole di Ladispoli». L’aula consiliare Fausto Ceraolo ha ospitato una delegazione guidata dal sindaco Xie Xiaofeng, a riceverli come da cerimoniale, il sindaco Alessandro Grando, il presidente del Consiglio comunale, Maria Antonia Caredda e alcuni delegati del Sindaco. Grazie alla presenza di una interprete sono state presentate al pubblico presente in sala consiliare le caratteristiche delle due realtà ed è emerso che sono molte le affinità tra le due città.

Dopo gli interventi e lo scambio di convenevoli è stata effettuata una visita alla Posta Vecchia, dove la delegazione cinese è rimasta rapita dalla bellezza dello scenario naturale e dalla ricchezza dei reperti e degli arredi.

«Al termine dell’incontro – ha concluso il sindaco Grando – sono state gettate le basi per una proficua collaborazione dal punto di vista economico, turistico e commerciale tra Ladispoli e la Cina».

ULTIME NEWS