Pubblicato il

Mecozzi: Invece di attaccare la Regione, il Sindaco reperisca i fondi per gli interventi idrici

Mecozzi: Invece di attaccare la Regione, il Sindaco reperisca i fondi per gli interventi idrici

Torna ad attaccare il comune e le parole del sindaco sul tema delle rotture delle condotte idriche il consigliere Mirko Mecozzi: «Questa volta nel tritacarne grillino è finita la Regione Lazio rea di non aver versato la quota parte necessaria ad eseguire la progettazione per la sistemazione delle frane lungo la condotta dell’Oriolo che è stata interessata nuovamente da un guasto per cui, si registrerà un calo sulla fornitura idrica che andrà ad appesantire la già precaria situazione distributiva soprattutto nelle aree già interessate da disservizio come Piazzalele Torraca. Non ci venga a raccontare Cozzolino che in tre anni e mezzo non è riuscito a reperire qualche migliaio di euro necessario per eseguire la progettazione per la sistemazione delle frane». Secondo Mecozzi se «il problema, come sembra, riveste priorità assoluta, bastava ricorrere ai finanziamenti Enel per gli interventi compensativi ed il problema sarebbe già risolto da tempo, ma evidentemente tale priorità sta solo nella speranza di chi ogni giorno deve fare i conti con l’emergenza idrica. Cozzolino utilizzi immediatamente, qualora possibile ma ce lo dica chiaramente, le somme residue desunte dal ribasso d’asta dell’appalto di riqualificazione del Parco della Resistenza e la questione Oriolo potrebbe essere affrontata e chiusa in tempi brevi. Mentre Ceccarelli sta lavorando alacremente per consegnare a Gennaio il Servizio Idrico ad Acea, Manunta andrà a breve a dirigere il tavolo tecnico per la ripubblicizzazione dello stesso servizio idrico, chi tira a destra e chi a manca, ed intanto la gente esasperata soffre di una carenza idrica che la città non ricorda negli ultimi 20 anni». 

ULTIME NEWS