Pubblicato il

Aperta la procedura per il Pua

CERVETERI – Il Comune di Cerveteri ha pubblicato la procedura per l’affidamento del progetto Punto Unico di Accesso (Pua), le cui attività saranno svolte nella sede dei servizi sociali di Cerveteri e Ladispoli e presso il distretto sociosanitario 2 della ASL Roma 4, all’interno della Casa della Salute di via Aurelia. 
Possono partecipare alla gara gli enti accreditati nell’apposito registro distrettuale (Rua) e iscritti al registro Mepa. Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12 di giovedì 7 dicembre.  Per consultare il bando e la relativa documentazione visitare il sito istituzionale nella sezione bandi di dara.
Per espletare tale progetto gli enti dovranno mettere a disposizione due assistenti sociali per un periodo di due anni a partire dalla data di affidamento. 
«Il Pua – come si scrive nel capitolato –  ha pertanto come finalità l’approccio integrato socio-sanitario e quindi non solo accoglienza, informazione, prima analisi della domanda e orientamento sui servizi sociosanitari del territorio ma anche valutazione integrata, sociale e sanitaria dei bisogni, con una risposta immediata per i cosiddetti “bisogni semplici” e, nel caso di problematiche più complesse non risolvibili nell’immediato, segnalazione agli altri servizi distrettuali con attivazione della unità valutativa multidimensionale per l’individuazione del percorso territoriale più idoneo alla soluzione del caso». 
Le attività da realizzare sono quindi di front – office e back – office.
Una volta attivo possono rivolgersi al Pua tutti cittadini residenti nel territorio del citato distretto che necessitano di interventi di natura sociale e/o sanitaria.

ULTIME NEWS