Pubblicato il

Tolfa, Etra: avanti il laboratorio di musica gospel

Tolfa, Etra:  avanti il laboratorio di musica gospel

Ha preso il via una nuova realtà musicale che sta già facendosi conoscere e apprezzare È nato ‘‘Purple voices’’, un omaggio a Prince, formidabile innovatore della musica

di ROMINA MOSCONI

 

TOLFA – Tolfa sempre più ombelico di cultura e di musica.

Nella cittadina collinare ha infatti preso il via una nuova realtà musicale che, seppure neonata, sta già facendosi conoscere e apprezzare: l’associazione Etra ha infatti creato ‘’Purple Voices – Il Coro Gospel di Tolfa’’. L’associazione Etra ha come obiettivo la divulgazione della musica jazz ed in particolare la cultura di New Orleans; attraverso varie iniziative sul territorio, fra tutte il Tolfa jazz, Etra contribuisce da oltre dieci anni alla formazione del pubblico.

A settembre 2017 su proposta di Maria Eugenia Grassi l’associazione collinare ha iniziato un laboratorio di musica gospel volto alla formazione, produzione ed esibizione di un coro: un training musicale che si basa su ritmo ed espressione vocale, lo studio e l’approfondimento del gospel attraverso la sua storia, i diversi stili, le sue origini africane e la relazione con gli altri generi musicali americani. È nato così ‘‘Purple Voices – Il Coro Gospel di Tolfa’’ con la direzione artistica e didattica del maestro Mario Donatone, tra i più attivi divulgatori della musica gospel in Italia. Questo coro è formato da circa 30 elementi e rappresenta l’espressione più sincera dello “Spirit of New Orleans” del Tolfa Jazz: passato e presente, tradizione e innovazione; tra i maggiori interpreti della storia va ricordata Mahalia Jackson, celebre cantante di New Orleans che grazie al suo stile inconfondibile e dal forte impatto emotivo si è meritata il titolo di “regina del gospel”.

«Purple Voices – spiegano da Etra – vuole essere inoltre un omaggio a Prince, formidabile innovatore della musica e alla sua “Purple Rain”; personaggio adottato da New Orleans tanto da meritarsi uno spettacolare funerale jazz: migliaia di partecipanti hanno dato vita ad una spettacolare parata viola proprio in omaggio al colore preferito dall’artista con parrucche, ombrellini, abiti stravaganti, ballerini e musicisti con a stessa atmosfera che si respira a Tolfa durante i giorni del festival».

La poliedrica artista Maria Eugenia Grassi a proposito di questa nuova realtà ha evidenziato: ‘’Vedere realizzato quello che fino a poco tempo fa era un sogno mi riempie di gioia, credo di aver interpretato la volontà di molti visto che in poco tempo siamo già arrivati a trenta partecipanti di ogni età”.

Soddisfatto Egidio Marcari presidente di Etra: “La nascita del coro gospel è il giusto coronamento di un anno spettacolare: entusiasmo, coinvolgimento e partecipazione sono la nostra energia per progetti sempre più ambiziosi. Nell’attesa della prima esibizione (16 dicembre – Villaggio di Babbo Natale) invitiamo chiunque fosse interessato a partecipare a contattarci». Per info 3316670841 o 3493572746 o su www.facebook.com/PurpleVoicesGospel.

ULTIME NEWS