Pubblicato il

Presentato il calendario storico della Marina

Presentato il calendario storico della Marina

L’evento si è svolto presso la fremm ‘‘Luigi Rizzo’’ , con l’occasione si è parlato del progetto ‘‘SeaBootCamp’’ con il direttore di Bic Lazio  

CIVITAVECCHIA – Presentanto il calendario storico della Marina militare italiana a bordo della fremm ‘‘Luigi Rizzo’’. Le 24 immagini proposte dal capitano di vascello Luca Anconelli del calendario accompagnano in un viaggio che correla il passato della Grande guerra al presente, in un susseguirsi di scatti che abbracciano navi, aerei, sommergibili, basi navali e soprattutto gli uomini.

«Quelli che ritraggono la Marina di oggi sono frutto della professionalità e dell’occhio attento di Fabrizio Villa. Mesi – rendono noto dalla Marina – che scorrono assieme alle fotografie messe a confronto per ricordarci anche che navi, armi e tecnologie cambiano ma la gente e le sue necessità no. La missione della Marina Militare è sempre la stessa, al servizio della collettività, oggi come ieri.  Ora come allora, il controllo dei mari e degli oceani, bene comune dell’umanità, costituisce fondamentale presupposto per la sicurezza sulla terraferma, oltre che valore strategico e vitale per lo sviluppo economico delle nazioni e della comunità internazionale, in ossequio al concetto di difesa avanzata per garantire la sicurezza interna».

Inoltre, il direttore generale di Bic Lazio Laura Tassinari ha presentato SeaBootCamp: un progetto che ha l’obiettivo di contribuire ad aprire nuove ed importanti prospettive alle startup e team con prodotti – servizi innovativi nell’economia del mare, sostenendo così la crescita del territorio in uno dei settori trainanti dell’economia nazionale. 

ULTIME NEWS