Pubblicato il

Raccolta differenziata, chi più sporca più paga

In arrivo la nuova tariffa sui rifiuti

In arrivo la nuova tariffa sui rifiuti

LADISPOLI – Chi più inquina più paga. Questo il principio che il comune di Ladispoli vorrebbe applicare per la raccolta differenziata dei rifiuti.

L’ente ha infatti mosso i primi passi per raggiungere questo obiettivo. L’occasione è stata data dalla Città Metropolitana di Roma che ha aperto ad un programma di sostegno per i comuni che sono interessati a passare a questa modalità di tariffazione.

L’iniziativa è stata subito sposata dall’amministrazione che ha manifestato il proprio interesse. Ora dovrà essere redatto un progetto per accedere ai finanziamenti di cui al momento non si conosce l’entità. Il comune sarebbe disposto a sopperire con propri fondi alla progettazione dell’iniziativa.

Se la procedura andrà in porto a Ladispoli verrà conteggiata utenza per utenza la quantità di umido ed indifferenziato prodotto da ciascuna utenza. In funzione del conteggio verrà determinata una quota variabile del tributo TARI. Chi più produce più pagherà, un meccanismo che dovrebbe incentivare i cittadini a differenziare ancora di più.

ULTIME NEWS