Pubblicato il

Mulargia e Galizia: "Diamo risalto ai cittadini di Santa Marinella, rendiamoli protagonisti "

Mulargia e Galizia: "Diamo risalto ai cittadini di Santa Marinella, rendiamoli protagonisti "

SANTA MARINELLA – “La situazione a Santa Marinella, con la caduta dell’amministrazione prima dell’approvazione del bilancio, è grave, come gravi sono le responsabilità di chi ha dato modo che ciò avvenisse in un momento così delicato. “Ciò che realmente conta -afferma Giorgia Mulargia-  è una situazione di difficoltà, che abbraccia sia il contesto politico che amministrativo, è dare risposte concrete e precise sulla futura visione di Santa Marinella, proponendo azioni in favore della cittadinanza e venendo incontro ad esigenze percepibili sul campo. È necessario scendere tra la gente.”

“Il territorio di Santa Marinella” afferma Simona Galizia “è sempre stato un gioiello del litorale, e tuttavia necessita di costante impegno per portare lo sviluppo e la crescita ad interessi istituzionali sempre più rilevanti. Molto è stato fatto in passato, ma probabilmente non è bastato e si necessita di un altro tipo di impegno, questa volta mettendo in campo competenze e intenzioni politiche serie, lontane da personalismi e favoritismi di ogni genere. Ciò che deve essere posto in risalto nel territorio di Santa Marinella è la voce di chi realmente può fare molto, a partire dai cittadini fino a giungere alle imprese, sempre poco ascoltate.  Diamo voce, quindi, a chi realmente risiede a Santa Marinella e realizziamo tavoli di confronto su punti importanti di intervento”.

“Adesso è importante far confluire le forze e le intenzioni di chi realmente vuole contribuire al progetto del territorio in un tavolo politico di reale e sincero confronto” continua Giorgia Mulargia “dando risposte alla cittadinanza, ai privati, all’associazionismo e a quanti fanno affidamento sul”l’Ente Pubblico – conclude Giorgia Mulargia-  deve tornare ad essere la casa del cittadino”

ULTIME NEWS