Pubblicato il

Negli ultimi anni importanti scoperte

Negli ultimi anni importanti scoperte

Presentate nel corso del XXV Convegno internazionale di studi sulla storia e l’archeologia dell’Etruria

SANTA MARINELLA – Dopo anni di ricerca, le importanti scoperte avvenute sui fondali dell’antico porto etrusco di Pyrgi, oggi castello di Santa Severa, sono state presentate nella prestigiosa sede scientifica del XXV Convegno Internazionale di Studi sulla Storia e l’Archeologia dell’Etruria, presso il Palazzo dei Congressi di Orvieto. Il convegno, dedicato ad illustrare le principali attività di ricerca svolte sul mondo degli Etruschi ha visto la partecipazione di illustri scienziati e ricercatori di vari enti italiani e stranieri attivi nel campo dell’etruscologia. Il dottor Flavio Enei, direttore del Museo Civico di Santa Marinella e del Museo del Mare e della Navigazione Antica, ha presentato un resoconto scientifico in relazione alle importanti scoperte avvenute negli ultimi anni sui fondali dell’antica Pyrgi, porto etrusco della città di Cerveteri, per secoli aperto ai traffici del Mediterraneo.

ULTIME NEWS