Pubblicato il

Bracciano, in marcia per chiudere il 2017

Bracciano, in marcia per chiudere il 2017

Appuntamento il 31 dicembre con il Cammino della Terra Comune Dalle ore 20,30 sarà possibile participare al veglione

di GRAZIAROSA VILLANI

 

BRACCIANO – Appuntamento di fine d’anno per i marciatori del Cammino della Terra Comune, la rete delle università agrarie del territorio che nelle varie tappe organizzate quest’anno è riuscita a coinvolgere centinaia di persone, bambini compresi. Un progetto che nasce dalla collaborazione dell’Università Agraria di Manziana, presieduta da Alessio Telloni, dall’Università Agraria di Bracciano e dall’Università Agraria di Cesano. Per domenica 31 dicembre Il Cammino della Terra Comune con il patrocinio del Comune di Canale propone un nuovo appuntamento con la Fiaccolata di Fine Anno. «Si festeggerà – spiegano gli organizzatori – questo splendido 2017 appena trascorso e che ha visto la nostra iniziativa protagonista di tanti momenti emozionanti a cui hanno partecipato camminatori e amici provenienti da tutto il territorio ripercorrendo parte della prima tappa da cui tutto ha avuto inizio, quasi un anno fa». L’appuntamento è per domenica 31 dicembre alle ore 17 presso l’Eremo di Montevirginio, dove i camminatori saranno accolti dai Padri Carmelitani Scalzi del monastero. «Dall’Eremo dopo aver degustato una tazza di cioccolata calda o un bicchiere di vin brulè davanti ad una spettacolare scenografia di fiamme e scintille, il gruppo si metterà in cammino per circa 3 chilometri battendo le proprietà collettive di Canale per raggiungere fino all’Ostello di San Bonaventura, situato ai margini di un piccolo bosco di castagni secolari proprio all’ingresso della Riserva naturale». Dalle ore 20,30 sarà possibile partecipare al ‘Veglione della Terra Comune’, il convivio organizzato per salutare il nuovo anno e festeggiare insieme a tutti gli amici del Cammino i risultati raggiunti e ricaricarci per nuovi grandi traguardi. Per info e prenotazioni telefonare al numero 3667187647, sessanta i posti disponibili per la cena a base di prodotti tipici locali.

ULTIME NEWS