Pubblicato il

Maltempo, giornata di lavoro per la Protezione civile

Maltempo, giornata di lavoro per la Protezione civile

CIVITAVECCHIA – Allagamenti e disagi a causa delle forti piogge. In giornata i volontari della Protezione civile di Civitavecchia sono stati costretti ad intervenire a causa del maltempo.

Strade allagate e tombini occlusi hanno impegnato i volontari coordinati da Valentino Arillo. L’intervento degli uomini della Protezione civile è stato richiesto per la zona industriale e per via Aurelia, all’altezza della casa di riposo Santa Rita, dove i volontari hanno cercato di liberare i tombini ostruiti per permettere all’acqua di defluire.

Disagi anche per il traffico in alcuni punti della città a causa di alcuni allagamenti.

Per tutta la giornata forti piogge hanno reso difficoltosa la circolazione.

Intanto la Protezione Civile regionale ha diffuso un allerta meteo, che proseguirà per tutta la giornata di domani.

«Precipitazioni da sparse a diffuse – si legge nella nota – anche a carattere di roverscio e temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Venti da forti a burrasca su tutte le zone. Possibili mareggiate sui settori costieri».

I volontari della Protezione civile restano in allerta e pronti ad intervenire, come dimostrato nel pomeriggio. Sono accorsi alla chiamata e hanno passato il pomeriggio al lavoro per combattere i disagi dovuti alle forti piogge.

La zona industriale non è nuova ad allagamenti.

Disagi evidenziati anche da alcuni cittadini sui social.

Come ad esempio la segnalazione di un abitante di via Fabio Fizi, con annessa fotografia, che lamenta difficoltà nell’entrare in casa a causa dell’acqua, facendo notare come la situazione sia stata più volte segnalata.

ULTIME NEWS