Pubblicato il

Manziana, un’interrogazione sul micronido

‘‘Manziana si rinnova’’ chiede spiegazioni su una eventuale convenzione con una stuttura del territorio  

‘‘Manziana si rinnova’’ chiede spiegazioni su una eventuale convenzione con una stuttura del territorio  

MANZIANA – Manziana si rinnova ha presentato nei giorni scorsi una interrogazione al sindaco Bruni su una eventuale convenzione tra Comune e una struttura sul territorio per attivare un servizio di micronido.

«Avendo ricevuto delle segnalazioni da parte dei cittadini – afferma il gruppo di Marziali – abbiamo presentato al protocollo generale del comune in data odierna, un’interrogazione per conoscere se è intenzione o meno dell’Amministrazione attivare, anche per quest’anno scolastico (seppure tardivamente . NdA!) la convenzione con una struttura esistente sul territorio per la gestione del servizio di micronido per 16 bambini di cui 8 per cinque ore e 8 per 8 ore al giorno».

«Si tratterebbe – continua Manziana si rinnova – di sopperire alla mancanza oggettiva di servizi rivolti a giovani coppie e mamme lavoratrici, con bambini al disotto dell’età necessaria per l’entrata nella scuola dell’infanzia. Gli anni precedenti il servizio prevedeva una parte della quota a carico delle famiglie ed un’altra a carico del bilancio attraverso un contributo regionale. Vorremmo sapere se oltre alle continue dichiarazioni di essere vicini alle esigenze dei cittadini, ci saranno con il tempo, i fatti».

ULTIME NEWS