Pubblicato il

''Il servizio porta a porta sarà esternalizzato''

''Il servizio porta a porta sarà esternalizzato''

Lo ha detto il sindaco Antonio Pasquini durante l’assemblea pubblica di giovedì sera

ALLUMIERE – Molto partecipata giovedì sera ad Allumiere l’assemblea pubblica che si è tenuta nell’Auditorium promossa dall’amministrazione comunale che ha voluto fare il punto sui primi sei mesi di amministrazione coi cittadini. Sia il sindaco che i vari assessori, consiglieri e delegati hanno esposto quanto fatto finora. Molti cittadini sono rimasti soddisfatti che l’amministrazione comunale ha portato all’attenzione di tutti l’attività amministrativa per la trasparenza e la condivisione delle scelte. Durante l’assemblea si è parlato della zona artigianale e del finanziamento dell’Astral per realizzare la strada in asfalto dalla zona artigianale alla Braccianese Claudia e altri progetti per questa area. Altro tema la realizzazione dell’Isola ecologica nell’area artigianale e della bonifica dell’area della Cavaccia dove al momento insiste l’attuale isola ecologica; sarà poi esternalizzato il servizio porta a porta con creazione di 4 posti di lavoro. Si è parlato poi dell’acqua pubblica, dei contatti e dei progetti con Acea; il finanziamento ottenuto per il restyling della palestra di via del Faggeto e per l’installazione di telecamere e monitor per la videosorveglianza; il progetto per la creazione del parco archeo-minerario e la partenza dell’istituzione del monumento del faggeto; dei finanziamenti per il centro sociale e di quanto fatto nell’ambito dei servizi sociali; l’eremo della Trinità tornato nelle mani del Comune; l’uscita a gennaio della prima brochure turistica; degli importanti passi avanti effettuati per la scuola di via Garibaldi; i contatti con l’Enel per l’efficienranento energetico della scuola; la partecipazione al progetto ‘’Chiodo 20-20’’; gli accordi con Ater; il progetto di riqualificazione del bivio di La Bianca con la creazione di circa 15 parcheggi È l’installazione in questo luogo di un piccolo distributore; contatti con Enel per i fondi;creazione di servizi intercomunale tra Allumiere e Tolfa e tanto altro.

«È stata una bellissima serata: nonostante le rigide temperature e la pioggia è stata un’assemblea con tanta partecipazione, ciò a dimostrare che la comunità vuole e deve condividere con gli amministratori i progetti per la crescita comune – sottolinea il sindaco Antonio Pasquini – in questi sei mesi abbiamo messo a dimora tanti semini che pian piano porteranno frutto; ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, le forze politiche, i consiglieri di maggioranza ed opposizione, i delegati, i gruppi di lavoro, le associazioni ed i dipendenti comunali. Un augurio a tutti per un 2018 di buona salute, crescita sociale ed economica».

Rom. Mos.

ULTIME NEWS