Pubblicato il

Brutto inizio d’anno: vandali e ladri colpiscono Fregene

Brutto inizio d’anno: vandali e ladri colpiscono Fregene

Servono maggiori controlli

FREGENE – Non si fermano i furti notturni nelle case. Tre quelli di cui si è avuta notizia negli ultimi i giorni. La notte del 31 dicembre i ladri sono entrati in una casa alla fine di viale Castellammare lato sud. (agg. 04/01 ore 10.10) segue

I DANNI. Hanno smurato le grate e una volta dentro hanno sottratto contanti e soprattutto ricordi di famiglia, spazzati via in un istante. Poi due tentati furti non riusciti, il primo in via Paraggi ieri notte in una casa e il secondo tra l’1 e il 2 gennaio alle 2.30 in via Porto Civitanova: “Hanno forzato prima il cancello e poi la porta della cucina – racconta Anna – ma hanno fatto rumore così ci  siamo svegliati e a quel punto sono scappati via”. Il problema è sempre lo stesso, per fare controlli e prevenzione ci vogliono uomini e in questo momento gli organici a disposizione delle Forze dell’Ordine sono inadeguati. (Agg. 04/01 ore 10.35)

VANDALI IN AZIONE. Se i ladri non si fermano, anche i vandali non scherzano. Ignoti si sono divertiti così a buttare giù due tabelle stradali dalla ciclabile, strappando i fili di un faretto sulla rotonda del piazzale a Mare di Fregene. Un bel modo di festeggiare il nuovo anno. (agg. 04/01 ore 11)

ULTIME NEWS