Pubblicato il

Santa Marinella, Fronti: ''Il commissario anticiperà gli atti''

Santa Marinella, Fronti: ''Il commissario anticiperà gli atti''

Il leader di Progetto centro commenta la fase successiva alla sfiducia al sindaco Bacheca

SANTA MARINELLA – Durante le fasi successive alla sfiducia del sindaco Roberto Bacheca, più di qualche ex consigliere di maggioranza affermava che lo stop anticipato alla legislatura avrebbe creato seri problemi a quei progetti che sarebbero dovuti partire subito e che, invece, verranno bloccati dal commissario prefettizio. «Sinceramente io a queste cose non ci credo – dice il leader della lista Progetto Centro Massimiliano Fronti – anzi, penso proprio che il commissario prefettizio riuscirà, non dovendo passare attraverso il consiglio comunale, ad anticipare gli atti approvati e che hanno ottenuto il finanziamento come, ad esempio, la messa in sicurezza deI fossi di Ponton del Castrato e di Castelselsecco. Ovviamente, gli uffici, potranno lavorare senza la pressione dei consiglieri comunali di maggioranza che ora non intralceranno l’attività degli impiegati. Il commissario potrà decidere in tutta autonomia se annullare gli atti o portarli avanti. Credo che farà di più il Commissario prefettizio in questi cinque mesi che ciò che ha fatto la giunta Bacheca in quattro anni e mezzo».

ULTIME NEWS