Pubblicato il

Raffica di furti in collina: è caccia ai ladri

Raffica di furti in collina: è caccia ai ladri

Stesso modus operandi in zone diverse di Allumiere

ALLUMIERE – Natale con scasso ad Allumiere: sembra il titolo di un film invece è ciò che è accaduto durante le vacanze di Natale nel paese collinare. (agg. 06/01 ore 11.05) segue

I FATTI. Negli ultimi giorni di dicembre sono stati perpetrati due furti in abitazioni: il primo in zona Monte Roncone e l’altro in zona Sant’Antonio. In questi giorni i ladri, ancora non soddisfatti, hanno fatto il tris svaligiando un’abitazione nella periferia nord del paese. Ad accumanare i tre furti sembrava essere lo stesso modus operandi, ossia fuori un ‘’palo’’ mentre uno o più si dedicavano al furto in abitazione. Questa tesi aveva fatto scatenare in paese una sorta di caccia alle streghe: in molti giuravano di aver visto una donna col parka verde aggirarsi nelle zone dei furti, tanto da far girare la sua foto attraverso whats app e i social, ma ciò alla fine non è risultato vero. (agg. 06/01 ore 11.30)

IDENTIFICATA LA DONNA. I carabinieri, infatti, hanno identificato la donna (munita di regolare permesso di soggiorno) e si sono accertati che era completamente estranea ai fatti. I cittadini di Allumiere attendono con ansia il sistema di videosorveglianza che sarà installato nei prossimi giorni in paese dalla giunta Pasquini grazie a un finanziamento regionale. (Rom. Mos.) (agg. 06/01 ore 12)

ULTIME NEWS