Pubblicato il

Il Pd propone mozione per registro biotestamento

Il Pd propone mozione per registro biotestamento

Il gruppo consiliare del Partito Democratico di Civitavecchia nella gioranta di ieri ha presentato una mozione per l’istituzione di un registro sul biotestamento. (agg. 08/01 ore 19.28) segue

LA MOZIONE. Il testo scritto dal capogruppo Piendibene rappresenta il modello di mozione che verrà portato nei consigli comunali di tutta la Provincia di Roma dai gruppi consiliari del PD dei rispettivi comuni.
«Un plauso – ha dichiarato Piendibene – va ascritto anche al giovane avvocato Manuel Magliani, membro della Direzione Provinciale del PD, che ha suggerito l’iniziativa e che si sta adoperando per diffondere la mozione, redatta dal gruppo PD di Civitavecchia, a tutta la provincia». (agg. 08/01 ore 20)

OBIETTIVO DEL TESTO. Nel testo si impegna il Sindaco e la Giunta a predisporre una delibera di Consiglio Comunale per l’approvazione del «Regolamento per l’istituzione del Registro delle Dichiarazioni anticipate di volontà relative ai trattamenti sanitari (DAT)» finalizzato a raccogliere le attestazioni dei soggetti residenti che hanno redatto le proprie dichiarazioni anticipate di volontà con l’indicazione della data di tali dichiarazioni e del luogo e/o dei soggetti presso cui sono conservate (notaio,/fiduciario/altro depositario)».
Nella mozione si fa riferimento al fatto che «l’istituzione del Registro consentirebbe di attuale in tempi brevi un civilissimo servizio al cittadino».(agg. 08/01 ore 20.20)

ULTIME NEWS