Pubblicato il

Nasce il comitato ‘‘Cerveteri per Zingaretti’’

Promosso da Futuro Democratico e coordinato dal consigliere Alessandro Gnazi  

Promosso da Futuro Democratico e coordinato dal consigliere Alessandro Gnazi  

CERVETERI – Anche a Cerveteri nasce un Comitato per appoggiare la candidatura di Nicola Zingaretti per il secondo mandato come Governatore della Regione Lazio. Il Comitato – denominato “Cerveteri  Per Zingaretti”, promosso da Futuro Democratico e coordinato dal consigliere comunae e presidente della commissione Sociale e sanità, Alessandro Gnazi  – nasce dall’idea di costruire un movimento di sostegno per la rielezione a Presidente della Regione in base all’operato dell’amministrazione Zingaretti, la quale, partendo da una situazione complicata, ha faticosamente portato il Lazio ad essere tra le regioni più virtuose. (Agg. 10/01 ore 10) segue

I RISULTATI. «A suffragare questi risultati – dice Alessandro Gnazi – anche più di 200 Sindaci del Lazio – tra i quali il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – i quali hanno sottoscritto la ricandidatura di Zingaretti. E, bisogna ricordare, che sono proprio i Sindaci e gli amministratori locali che rappresentano il legame più diretto tra le Istituzioni regionali ed i cittadini e che quindi possono testimoniare direttamente i progressi ottenuti in questi  cinque anni  di amministrazione regionale, nella quale il lavoro paziente di risanamento e la drastica riduzione degli sprechi hanno coinciso con un aumento di risposte per i territori. La riduzione dei tempi di pagamento alle imprese ed agli Enti locali, l’uscita dal commissariamento della sanità, le assunzioni e le stabilizzazioni sempre in sanità, il risanamento del Cotral con una nuova flotta di mezzi, il maggiore e diffuso impiego dei fondi europei, le iniziative per i giovani, sono solo alcuni dei risultati ottenuti. Una Regione risanata e più forte è condizione essenziale per aiutarci a migliorare la rete dei servizi alla persona, sostenere chi è in difficoltà e creare nuova occupazione. Ora non dobbiamo fermarci e non possiamo tornare indietro. Questi primi risultati vanno consolidati». (agg. 10/01 ore 10.30)

IL COMITATO. «Con questi propositi è stato costituito questo Comitato, che si rivolge a tutti i cittadini interessati al buon governo della Regione Lazio. Chiunque fosse interessato a collaborare può contattarci per e-mail ([email protected]) oppure sulla pagina Facebook del Comitato stesso».(agg. 10/01 ore 11)

 

ULTIME NEWS