Pubblicato il

Borgo San Martino al buio da mesi

Borgo San Martino al buio da mesi

L’allarme lanciato da Luigino Bucchi, presidente del comitato di zona. Nessun intervento nonostante le segnalazioni e le rassicurazioni ricevute  

CERVETERI – Luigino Bucchi, presidente del comitato di zona di Borgo San Martino, infaticabile nella sua azione di denuncia dei disservizi che rendono difficile e problematica la vita agli abitanti della frazione che si sentono, visti i ritardi delle soluzioni, inascoltati e poco considerati, denuncia una situazione di disagio che perdura ormai da mesi senza aver trovato nessuna soluzione. (agg. 12/01 ore 10.15) segue

“ZONE COMPLETAMENTE AL BUIO”. Dice Bucchi: «E’ da mesi che lamentiamo che alcune zone della frazione sono completamente al buio. I lampioni sulla via Doganale che attraversa il borgo sono completamente al buio generando una rilevante situazione di pericolo. Nonostante le ripetute segnalazioni nessuno ha ancora provveduto a ripristinare l’illuminazione pubblica in quel luogo. Ma- continua Bucchi, – come se non bastasse, anche  sei lampioni nei pressi della piazza, datati e fatiscenti che stanno cadendo a pezzi, si tratta infatti di vecchi lampioni in cemento, non vengono sostituiti, arrecando per la loro condizione pregiudizio alla pubblica incolumità». (agg. 12/01 ore 10.45)

“RINVIATI SEMPRE AL PIANO TRIENNALE DELLE OPERE”. Chiediamo a questo punto se ci sono stati incontri e rimostranze col sindaco o con gli amministratori, magari in qualcuno degli incontri periodici che questi hanno con i cittadini e Bucci risponde: «Abbiamo visto il sindaco il 28 novembre, dopo un appuntamento chiesto a settembre,  ed egli ci ha dato rassicurazioni. Per quanto riguarda la sostituzione dei lampioni in cemento, ci rimanda sempre all’inserimento nel piano delle opere triennali. Capite che la storia sembra un po’ canzonatoria. Il mio auspicio è che si metta mano a considerare questo borgo come parte integrante della città con gli stessi diritti ed uguali priorità». (agg. 12/01 ore 11.15)

ULTIME NEWS