Pubblicato il

Tir contromano: panico sulla Civitavecchia-porto

Tir contromano: panico sulla Civitavecchia-porto

TARQUINIA – Un autotreno contromano sulla strada Civitavecchia-porto ha creato allarme e panico fra gli automobilisti.

A scongiurare il peggio l’intervento degli agenti della Polizia stradale di Tarquinia: dopo aver ricevuto la segnalazione, i poliziotti sono riusciti a intercettare il tir in tempo. L’uomo alla guida non era né ubriaco, né drogato, ma “solo distratto”: così si è giustificato l’autista. (agg. 10/01 ore 13.55) segue

CONTROMANO SULL’AUTOSTRADA. Al conducente del veicolo è stata contestata la guida contromano, con pena accessoria del ritiro della patente per la sospensione.

A segnalare il fatto sono stati proprio gli automobilisti che hanno  chiesto l’intervento degli uomini della Polizia di Stato della Polizia Stradale del Distaccamento di Tarquinia che prontamente ha scongiurato il peggio. 

Il fatto si è verificato nella giornata di ieri l’altro, quando  un autotreno imboccava con senso inverso a quello di marcia  la bretella Civitavecchia-Porto.  (agg. 10/01 ore 14.30)

L’INTERVENTO DELLA POLSTRADA. Un equipaggio della Polizia Stradale di Tarquinia, appresa la notizia, si è precipitato immediatamente sul posto riuscendo ad intercettare il veicolo dopo aver messo in atto, tempestivamente,  le segnalazioni necessarie per rallentare il traffico e mettere in guardia gli utenti della strada. 

Le possibili gravi conseguenze della manovra del conducente del mezzo pesante sono state scongiurate, quindi, grazie all’intervento tempestivo degli uomini della Polizia Stradale di Tarquinia.  (agg. 10/01 ore 15)

 

ULTIME NEWS