Pubblicato il

Compattatore in fiamme: si segue la pista dolosa

Compattatore in fiamme: si segue la pista dolosa

Camion a fuoco venerdì sera nei pressi di un capannone della zona artigianale di via della Lizzera Gran lavoro per i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi

TOLFA – Un camion compattatore dell’azienda ‘’Onofaro caruter’’ (azienda che ha l’appalto della raccolta differenziata del Comune di Tolfa), adibito alla raccolta differenziata di carta e cartone, è andato a fuoco venerdì sera vicino alla rimessa dell’azienda, un capannone sito nell’area artigianale di via Lizzera. I vigili del fuoco della caserma Bonifazi di Civitavecchia sono prontamente intervenuti dopo l’allarme lanciato intorno alle 20,40. I residenti della zona riferiscono di aver visto fiamme e fumo nero maleodorante.

OLTRE TRE ORE DI LAVORO PER I VIGILI DEL FUOCO – Lungo il lavoro per i pompieri rimasti in loco fino alle 23,50 per estinguere le fiamme divampate nel cassone del mezzo e mettere in sicurezza l’area. Le operazioni di spegnimento hanno infatti richiesto più tempo del solito, poiché per raggiungere le fiamme è stato necessario praticare tagli alle lamiere, a causa del malfunzionamento dell’impianto di scarico del mezzo, che non ha consentito lo scarico dei rifiuti. Sul posto anche i volontari della Protezione Civile di Tolfa coordinati da Antonio Filabozzi: gli uomini della Prociv hanno provveduto poi a bonificare l’area. È subito accorso anche il vicesindaco di Tolfa, Stefania Bentivoglio. Secondo quanto appreso l’incendio sarebbe di origine dolosa. Stando ai racconti dei tolfetani non è la prima volta che accade un fatto così. Ieri l’azienda ha provveduto a sporgere regolare denuncia presso la stazione dei carabinieri di Tolfa. (Rom. Mos.)

(Aggiornamento ore 22.30)

ULTIME NEWS