Pubblicato il

Il Dlf manca di un soffio l'en plein

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Solo la sfortuna ha impedito questa settimana di conquistare l’en plein nel settore agonistico. Le convincenti prove degli Allievi 2002, il ritorno alla vittoria dei 2004 e dei 2005 contrastano con la sfortunata sconfitta patita dai 2003.
Riprendono a correre gli Allievi 2002 nel campionato Provinciale di fascia B. Nella gara contro il Real Aurelio è arrivato il nono suggello di un campionato finora perfetto. I ragazzi guidati da Massimo Di Pietro rimangono così in testa alla classifica da imbattuti. La gara terminata con il punteggio di 5-0 eleva come mattatore il centravanti biancoverde Sacha Marini, autore di una pregevole quaterna che ha steso un Real Aurelio che ha resistito solo per venti minuti. Infatti dopo la prima metà della prima frazione dove, per usanza conclamata, i dielleffini studiano gli avversari, alla prima vera azione pericolosa arriva il vantaggio biancoverde. Dagli sviluppi di un fallo laterale Stefanini è lesto ad anticipare il portiere ospite Moccia e battere in porta, con un disperato intervento Di Serio salva sulla linea, ma irrompe Marini che gonfia la rete avversaria. Dopo tre minuti ancora Marini impegna Moccia in angolo. Al 24’ sempre Moccia cincischia troppo con la palla tra i piedi e, attaccato da Marini, finisce col perderla; provocando così il raddoppio biancoverde. La ripresa si apre con un’occasione per il Real Aurelio. Il neo entrato Santomauro solo davanti la porta difesa da Unali, colpisce male mandando fuori. Il pericolo scuote i dielleffini che subito dopo realizzano la terza rete, è ancora Marini che approfitta di un rinvio maldestro della difesa per calciare al volo e battere imparabilmente il portiere. La quarta rete è da manuale del contropiede: lancio lungo sulla fascia sinistra per Zerilli che in progressione supera Ressa, dai 16 metri mette in mezzo dove irrompe Marini che realizza la quarta rete personale, portandosi virtualmente a casa il pallone. Il quinto e ultimo gol è un gioiello di balistica: dai 35 metri Marongiu lascia partire un missile che s’infila dove il portiere ospite non può arrivare. Soddisfatti sia il ds Baffetti che mister Di Pietro dopo la beffa di Maccarese dove i locali hanno trovato il pari nell’ultimo minuto di recupero, ho visto una squadra più cinica e pronta a sfruttare sia gli errori degli ospiti che le occasioni che creiamo. Continuiamo a lavorare a testa bassa senza guardare pero ora la classifica.
Dlf Civitavecchia: Unali, Tenan, Dalla Ragione, D’angelo, Marongiu, Buono, Zerilli, Peveri, Marini, Stefanini, Brizi, Paoloni, Lupoli, Rubolotta, Pasquini, Masini, Capretti, Cirotto. Allenatore: Massimo Di Pietro.
Una partita sfortunata per i Giovanissimi regionali 2003 diretti da mister Midei, che si è risolta a pochi minuti dal termine del secondo tempo. Finisce 3-2 a favore del Tuscia nella tredicesima d’andata del campionato Giovanissimi regionali. Poteva essere un buon pareggio per rimanere fuori della zona rossa, invece ormai ci si è dentro. Una partita sfortunata perché in quelle poche occasioni create dagli avversari, o sfruttate per gli errori dei biancoverdi, questi hanno poi saputo approfittarne. Una partita, dove le piccole distrazioni hanno determinato negativamente quanto di buono costruito fino a quel momento e dalla quale cui emerge anche un mix di rassegnazione che, dal punto di vista psicologico, non è bene averla. È questo il quadro che emerge da questa 13^ giornata. Una sconfitta che alla metà del secondo tempo sembrava improbabile, essendo in vantaggio per 2-1 e avendo in mano l’iniziativa. Al 10’ vantaggio del Tuscia con Nardi, che agevolato dal terreno bagnato, beffa su punizione Ferrilli. Il meritato pareggio dielleffino arriva allo scadere del tempo con Moretti, che sempre su punizione realizza di potenza insaccando sotto la traversa. Nella ripresa resta sempre l’equilibrio tattico, con le due formazioni che si affrontano a viso aperto. Al 15’ del secondo tempo vantaggio biancoverde, ancora con Moretti, che astutamente si interpone nello scambio tra portiere e difensore e deposita in rete. Al 20’ il disastro difensivo che permette a Tartaglia di realizzare la rete del pareggio. A 10’ dal termine è sempre Tartaglia che si procura il calcio di rigore, che lui stesso trasformerà, che darà la vittoria alla formazione Viterbese. Un ko che pesa come un macigno, non solo perché avvenuto sul terreno amico ma anche perché arriva dopo due pesanti sconfitte, con un pari anche sofferto ma meritato avrebbe rilanciato la compagine biancoverde verso quelle posizioni di classifica più tranquille. Sia chiaro, nulla è scritto per il momento. Per mister Midei e i suoi ragazzi ci sono ancora tante battaglie e forse, proprio da quest’ultima sconfitta, si potrebbe accendere una scintilla positiva per racimolare punti vitali per una salvezza tranquilla.
Dlf Civitavecchia: Ferrilli, Avallone, Romitelli, Coppari, Gagliardi, Midei, Tamasi, Moretti, Saladini, Tombolelli, Scimemi, Antonelli, Di Stefano, Paniccia, Scirocchi, Napolitano, D’Amico. Allenatore: Andrea Midei.
Il ritorno in campo dopo la sosta natalizia coincide con il ritorno alla vittoria per i Giovanissimi regionali fascia B, guidati da mister Fabio Secondino, che batte 3-1 il Palocco e si avvicina alla zona salvezza. Mister Secondino getta nella mischia i due ultimi arrivati, Giustiniani e Carannante, che si sono già integrati nel gruppo, per riproporre lo schema consolidato con in avanti Forte supportato da Elisei e lo stesso Carannante. Nei primi minuti è il Palocco che si fa pericoloso, ma Notari, con due pregevoli interventi, è decisivo prima su Perrotta poi su Deiudicibus. Ma bastano 13’ per scaldare il motore di Forte, che alla prima vera occasione, sul lancio di Di Giorgio supera il diretto avversario e batte in uscita il portiere ospite Testa. Il gol finalmente ritrovato in campionato scioglie definitivamente i biancoverdi, che prima della mezzora hanno una nuova ghiotta occasione ancora con Forte che stavolta manca il bersaglio manda a lato. Al 31’ i dielleffini raddoppiano: Giustiniani serve una gran palla sulla fascia sinistra per Elisei, che entra in area con un tiro incrociato sul palo lungo del portiere realizza il raddoppio. Nella ripresa i ritmi restano alti: al 5’ arriva la terza rete biancoverde per opera di Forte. I dielleffini vanno ancora vicino al gol sempre con Forte e con Elisei. A sette dal termine con un guizzo in area, il figlio d’arte Francesco Perrotta, realizza con classe la rete della bandiera, riaccendendo una flebile speranza per la formazione romana. Una speranza che si prolunga per altri sei minuti diventati poi otto di recupero assegnati dal direttore di gara senza un’oggettiva motivazione. Ma come i nostri ragazzi anche i giovani arbitri devono crescere. Felice del risultato, ma con i piedi saldamente piantati a terra. Il tecnico biancoverde evidenzia i passi in avanti che si stanno facendo e che con la convinzione di tutti il traguardo agognato della salvezza potrebbe essere possibile.
Dlf Civitavecchia: Notari, Vargiolu, Mollenbeck, Giustiniani, Velardo, Di Giorgio, Carannante,  Shabanaj, Forte, Chessa, Elisei, Di Stefano, Conte, De Gianni, Da Lozzo, Locci, Mura. Allenatore: Fabio Secondino.
Anche per i Giovanissimi fascia B 2004/05, guidati da mister Giuseppe Grosselli, arriva la vittoria post vacanze. I biancoverdi con una gara intelligente e perfetta tatticamente superano, sul terreno di casa, i capitolini del Casalotti con il risultato di 4-2. Partita che inizia subito in salita per i dielleffini che, dopo appena quattro minuti, subiscono la rete del momentaneo 0-1. I biancoverdi reagiscono immediatamente e nel giro di cinque minuti riacciuffano il pari con una punizione calciata da Di Stefano. Al 20’ arriva il meritato vantaggio, il gol è realizzato da Conte. Prima del riposo i biancoverdi si portano sul 3-1 con Del Rio che realizza con un gran tiro dai 20 metri. La ripresa si riapre con i dielleffini che impongono il proprio gioco. Al 5’ il Casalotti accorcia portandosi sul 3-2, ma subito dopo è Mura che ristabilirà le distanze chiudendo la gara sul 4-2.
Dlf Civitavecchia: Orchi, Locci, Baracco, Di Gennaro, Di Stefano, De Gianni, Conte, Santacroce,  Mura, Velardo, Del Rio, Elisei,  Shabanay, Vargiolu, Chessa, Da Lozzo. Allenatore: Giuseppe Grosselli.

ULTIME NEWS