Pubblicato il

Notte bianca al liceo Pertini dedicata ai diritti umani

LADISPOLI – È stata dedicata al tema dei diritti umani la notte bianca che si è svolta al Liceo statale “Sandro Pertini” di Ladispoli il prossimo venerdì, 12 gennaio, dalle 18 alle 22.

Le attività si sono svolte in quattro luoghi diversi dell’Istituto.

La manifestazione è iniziata in aula magna, con i saluti iniziali del Dirigente Scolastico, la Prof.ssa Fabia Baldi, e della coordinatrice del progetto, la Prof.ssa Rossella Spano. Seguiranno recite, coreografie e reading preparati dagli studenti dell’Istituto Comprensivo “Corrado Melone”. Alle 19 si esibiranno i giovani studenti di chitarra dell’I.C. “Ilaria Alpi”. Di seguito, un monologo tratto dal racconto Eva, di Mark Twain, presentato dalla studentessa del “Pertini” Aurora Terrinoni, e la canzone Hoy, di Gloria Estefan, cantata da un’altra giovane allieva del liceo, Desirée Romagnoli.

Subito dopo, spazio al Coro degli studenti dell’“Ilaria Alpi”, seguito dalla pausa, con buffet multietnico.

Si è poi continua tocon una rappresentazione teatrale curata dal 5°E (Liceo Classico) e dalla Prof.ssa Cinzia Luchetti, dal titolo “Shakespeare e la donna”. Si torna alla musica, con le studentesse Emmanuel Farina e Wiktoria Denkiewicz.In contemporanea si sono svolti altri reading, con passi tratti dalle opere di Senofonte, Plutarco ed Euripide sulla condizione della donna ad Atene. L’evento è curato dalla Prof.ssa Tina Coppola. Voce narrante della studentessa Ester Cignitti. 

E’ stato presentato inoltre il video “Come ho conosciuto Angelica”, una rivisitazione dell’Orlando Furioso realizzato dai ragazzi del 4° C con la Prof. ssa Franca Veronesi.

ULTIME NEWS