Pubblicato il

Sempre più Battafarano

Sempre più Battafarano

Nella lista civica per Zingaretti presidente. Figura ideale per rappresentare il leader Pascucci  

CERVETERI – Battafarano si, Battafarano no, Battafarano forse.  Creando questa attesa su ciò che viene anticipato come l’investitura di un possibile candidato alle elezioni regionali di un candidato molto vicino a Pascucci in quella lista civica di civici per vocazione che Zingaretti ha fortemente voluto e della quale Pascucci stesso è il coordinatore, comunque alla fine vada a finire, Federica Battafarano, la cui ambizione in politica è nota, pronta ad ogni esperienza senza timore, capace di far passare per cultura anche un paio di ragazzi che scorrazzano per le vie del centro storico  percuotendo un tamburo, paladino dell’associazionismo con le physique du rôle della donna in carriera. Un personaggio perfetto adattissimo all’esigenza attuale e senza dubbio motivata, lasciando da parte i teatrini sempre ipocriti ma necessari, in cuor suo, a non farsi scappare l’opportunità.  Federica Battafarano è quindi un nome che lievita come candidata in quota Pascucci nella lista civica per Zingaretti e non è assolutamente da considerarsi una candidatura di servizio perlomeno come queste vengono intese, cioè perdenti in partenza, messa lì tanto per far numero, come riempitivo. Al contrario potrebbe essere intesa come di servizio nel senso che finirebbe per annullare del tutto l’imbarazzo del suo leader, che già acquisendo il ruolo di coordinatore di questa lista , ha messo fuori gioco i postulanti di voti del Partito Democratico. La sua presenza, quella della Battafarano, un assessore di Pascucci in lista, renderebbe certo tutto ciò che può sembrare ancora incerto, circa la dedizione che il suo leader dedicherà all’iniziativa senza contare che Federica può essere anche un validissimo test di verifica della tenuta o meno del consenso pascucciano in città.

ULTIME NEWS