Pubblicato il

Manziana, arrivano i tag per la tariffa puntuale

Per la prima volta nella storia di Manziana riduzioni a chi più differenzia i rifiuti

Per la prima volta nella storia di Manziana riduzioni a chi più differenzia i rifiuti

MANZIANA – L’amministrazione comunale di Manziana ha deciso di introdurre la tariffazione puntuale dei rifiuti per inserire per la prima volta nella storia di Manziana degli elementi che vadano a premiare chi meglio differenza e meno produce rifiuti non differenziati.

Essendo tra le prime a farlo sia nel Lazio che all’interno dei confini territoriali della Città Metropolitana di Roma Capitale (ex Provincia di Roma), ha pensato di avviare un processo progressivo, partecipativo e sperimentale, volto ad individuare la formula più calzante alle esigenze e caratteristiche del paese. (agg. 19/01 ore 9.59) segue

DIFFERENZIATA, MANZIANA TRA LE MIGLIORI NEL LAZIO. Avendo raggiunto una percentuale di raccolta differenziata tra le migliori nel Lazio (è di dicembre del 2017 la notizia dell’ottenimento del terzo posto tra i cosiddetti “Comuni ricicloni” superiori a 7.500 abitanti) e potendo contare su strumenti di supporto contro l’abbandono dei rifiuti (fototrappole mobili), è necessario, quindi, procedere per gradi per fare in modo che il nuovo meccanismo sia realmente funzionale e funzionante. (Agg. 19/01 ore 10.30)

TASSA RIDOTTA PER CHI DIFFERENZIA. Il principio è semplice: chi più differenza, meno paga. La tariffa sarà articolata in tre macro voci (fermo restando le percentuali che vengono trattenute dalla Città metropolitana e dallo Stato centrale che non possono essere modificate in alcun modo dall’Amministrazione Comunale): metri quadrati, numero dei componenti e volume di rifiuto indifferenziato prodotto.

I nuclei famigliari che produrranno un minore quantitativo di indifferenziato saranno quindi premiati con una tariffazione più bassa rispetto a chi, invece, produrrà grandi quantità di rifiuto non differenziato.

Dopo quelli della scorsa primavera, sono già in programma altri incontri pubblici le cui date verranno presto rese note (si attende la conclusione dell’iter per l’apposizione dei TAG sui mastelli grigi). (agg. 19/01 ore 11)

ULTIME NEWS